Maltempo. Passata la paura per la piena dei fiumi. Nessun danno in Bassa Romagna

Martedì 14 Maggio 2019 - Bassa Romagna

Dopo la paura di ieri e i tanti controlli eseguiti sui fiumi e sui corsi d'acqua per monitorare l'onda di piena e la tenuta degli argini, la Bassa Romagna può tirare un sospiro di sollievo. Dai Comuni non si segnalano particolari criticità, il maltempo è passato senza fare grossi danni.

Già dal tardo pomeriggio di ieri la situazione ha cominciato a rientrare nei confini della normalità: la fine delle piogge e l'abbassamento dei livelli idrometrici dei fiumi principali, Sillaro, Lamone, Senio, Santerno e Reno, ha rasserenato tutti.

 

La protezione civile è rimasta comunque in stato di preallerta per poter tempestivamente intervenire in caso di bisogno. Le pattuglie e la centrale operativa della Polizia Locale della Bassa Romagna sono state segnalate operative tutta la notte, ma non sono state segnalate siturazioni di particolare pericolo.

...Commenta anche tu!