Elezioni. Il candidato Solaroli e Giorgetti (Lega) a Lugo: “Restituire centralità all’impresa”

Martedì 14 Maggio 2019 - Lugo
Giorgetti e Solaroli

Ieri lunedì 13 maggio si è tenuto all’Ala d’Oro di Lugo un incontro pubblico con il sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri, Giancarlo Giorgetti. Si è trattato di un evento a sostegno di Davide Solaroli, candidato sindaco a Lugo per Buona Politica, Lega e Uniti per Lugo. Al tavolo erano presenti anche Jacopo Morrone, sottosegretario alla Giustizia, e Samantha Gardin, segretaria provinciale della Lega. Solaroli ha parlato della necessità urgente di ricollocare l’impresa al centro dell’azione amministrativa e di "cambiare un sistema che non ha saputo offrire risposte adeguate a imprenditori, commercianti ed artigiani del territorio", riportando dati che parlano del "declino economico e sociale che Lugo continua a vivere". 

“Ora serve un cambio di passo, servono idee nuove, serve un diverso approccio nei metodi, nei comportamenti e nei contenuti, serve una nuova classe dirigente. Rilanciare Lugo si può e si deve!” ha concluso Solaroli.

 

“Dobbiamo assolutamente ridurre la burocrazia per far crescere l’economia - ha affermato Giorgetti -. Troppe regole rendono necessaria una burocrazia e tanti provvedimenti, che dovevano semplificare, hanno invece spesso aggiunto solo altra carta e perdita di tempo per chi lavora. Del resto, è una riforma a costo zero, ma a vantaggio di imprese e cittadini”.

Tra le proposte della coalizione vi è quella di stabilire un momento di confronto periodico tra Comune/Unione di Comuni e imprese/associazioni di categoria/ordini professionali durante il quale ricercare e concordare le migliori strategie per migliorare e semplificare iter e pratiche burocratiche.

...Commenta anche tu!