La Protezione civile spiega agli studenti di Bagnacavallo come comportarsi in caso di emergenza

Giovedì 8 Marzo 2018 - Bagnacavallo
Un'immagine della lezione tenuta dalla Protezione civile all'Istituto Berti di Bagnacavallo

Anche quest’anno nel mese di febbraio si è tenuta alla scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Berti di Bagnacavallo una lezione speciale del gruppo comunale dei volontari di Protezione civile, che ha spiegato cos’è la Protezione civile e come comportarsi in caso di emergenza.


Voluta dall’amministrazione comunale e dal collegio docenti rappresentato dal professor Giorgio Coppetta Calzavara, responsabile della sicurezza della scuola secondaria, la lezione era rivolta ai ragazzi delle classi prime.

I volontari del gruppo comunale di Protezione civile Luigi Rolatti e Giancarlo Giardini, affiancati da Palmo Vignali e Guido Taroni e da alcuni insegnanti, hanno mostrato ai ragazzi anche attraverso filmati e immagini quale comportamento va tenuto in caso di calamità naturali quali alluvioni e terremoti, nell’evenienza di incendi boschivi o domestici e in altre situazioni di emergenza.

Gli studenti hanno seguito la lezione con grande attenzione e hanno posto molte domande.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.