A Bologna l'assemblea dei delegati di Legacoop Emilia Romagna

Giovedì 8 Marzo 2018
Giovanni Monti presidente di Legacoop Emilia-Romagna

Interventi di Bonaccini, Messori, Lusetti, Monti, Pasquariello, Pugliese, Turrini, Finzi, Balducci, Calzolari e assegnazione del premio Quadrofedele

Venerdì 9 marzo a Bologna all’Auditorium Unipol Banca in piazza della Costituzione 2, si terrà l’annuale assemblea dei delegati di Legacoop Emilia-Romagna. "La cooperazione emiliano-romagnola - dicono gli organizzatori - ha attraversato la crisi pagando un forte prezzo soprattutto nel settore delle costruzioni, ma recuperando posti di lavoro in altri settori attraverso processi di innovazione e nuovi investimenti, avendo come bussola i valori di mutualità, solidarietà, partecipazione". Nel corso dell’incontro verranno forniti dati aggiornati.

"La ripresa economica in Italia vede l’Emilia-Romagna, assieme alla Lombardia, protagonista - aggiungono -: a questi risultati contribuisce la cooperazione in termini economici e di coesione sociale. La ripresa, tuttavia, non è scontata; né è scontato che essa produca lavoro, reddito, sicurezza sociale".

Su questi aspetti e sulle prospettive per i mesi futuri si concentreranno la relazione del presidente Giovanni Monti, il professor Marcello Messori e gli interventi di rappresentanti di alcune delle cooperative più significative della nostra regione.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.