Allerta neve e ghiaccio: giovedì 1 marzo chiuse tutte le scuole nella Bassa Romagna

Mercoledì 28 Febbraio 2018 - Bassa Romagna, Lugo

Dopo un confronto con la prefettura di Ravenna, i sindaci dei Comuni della Bassa Romagna hanno deciso che nella giornata di giovedì 1 marzo saranno chiuse tutte le scuole di ogni ordine e grado della Bassa Romagna , così come nei principali territori limitrofi. L’Agenzia regionale di protezione civile e Arpae Emilia-Romagna hanno infatti emanato un’allerta meteo arancione per neve, valida per tutta la giornata di giovedì 1 marzo, che interesserà anche il territorio della Bassa Romagna. 

 

Flussi meridionali di aria umida e instabile determineranno precipitazioni a carattere nevoso su tutto il territorio regionale di debole-moderata intensità. In pianura sono previsti 10/20 cm di neve. L’allerta completa è la numero 30 dall’inizio dell’anno e si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia-Romagna (allertameteo.regione.emilia-romagna.it) e anche attraverso Twitter (@AllertaMeteoRER); sul portale sono presenti anche molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione “Informati e preparati” (http://bit.ly/allerte-meteo- cosa-fare). Si ricorda che è attivo il numero verde della Polizia municipale e Protezione civile della Bassa Romagna (da utilizzarsi solo in caso di emergenza) 800 072525.

Commenti

Perché non vedi il tuo commento? Leggi le policy.
  • Chiusura totale o solo sospensione delle lezioni?!? Ci sono pareri contrastanti...

    28/02/2018 - Simona



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.