Lugo, in Rocca una delegazione della Nazionale giovanile di Scherma dell'Arabia Saudita

Giovedì 15 Febbraio 2018 - Lugo
In foto la delegazione della nazionale giovanile dell'Arabia Saudita

Mercoledì 14 febbraio una delegazione di dieci schermidori della nazionale giovanile dell'Arabia Saudita, provenienti da Riyad, hanno visitato la Rocca di Lugo e il museo “Francesco Baracca”.


La delegazione è ospite della Società schermistica lughese dal 7 febbraio per un allenamento congiunto di due settimane. In mattinata, prima di visitare la Rocca, i giovani spadisti hanno fatto visita alla scuola media Gherardi.

In Rocca gli schermidori sono stati accolti dal sindaco Davide Ranalli e dall’assessore allo Sport Pasquale Montalti, dal responsabile dell’Ufficio Sport Cristian Zanzi e dal direttore del Museo “Francesco Baracca” Daniele Serafini, che si è prestato per fare l’interprete; erano accompagnati dal presidente della Società schermistica lughese Raffaele Clò, dalla vicepresidente Michela Sgubbi e dal maestro Guido Marzari.

Il responsabile della delegazione araba, Abdullah Alsunaid, ha ringraziato per l’ospitalità della città di Lugo, riscontrata in questi giorni di permanenza



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.