IPPICA / "La Botte" di Massa Lombarda sbaraglia in due concorsi nazionali

Mercoledì 14 Febbraio 2018 - Massa Lombarda
In foto Beatrice Iaquinta con Ninfea de Villanova

L’ultimo weekend (sabato 10 e domenica 11 febbraio) di gare equestri ha visto fantini e amazzoni del Centro ippico La Botte di Massa Lombarda (Ra) trionfare nuovamente.


Domenica 11 febbraio
i ragazzi allenati dall’istruttore imolese Angelo Alpi hanno ottenuto i seguenti successi nel concorso di dressage tenutosi al GESE (Gruppo Emiliano Sport equestri) di San Lazzaro di Savena (Bo):

- nella categoria E 80 sono arrivati quinti ex aequo Sara Ricci Petitoni su Sieglindes ed Enrico Porcaro su Grande Stella;

- nella categoria E 200 sono arrivati: 1ª Margherita Boggi con il cavallo Mr Marmite, 2ª Beatrice Iaquinta su Ninfea de Villanova, 3ª Sofia Mengoli su Poison;

- nella Categoria E 210 è arrivata 2ª sempre Margherita Boggi, 3ª Eleonora Iaquinta su Ninfea de Villanova, 4° Francesco Pittoto su Jirco e 5ª Sofria Mengoli.


Il fantino Nico Lupino invece, ha partecipato per il centro ippico La Botte al concorso nazionale 6* di Salto Ostacoli a San Giovanni Marignano (RN), riportando i seguenti risultati:

- venerdì 9, 1° posto in sella a Cassus Blu nella categoria 140, 6° con Hilton del Sasso sempre nella 140, 3° su Comprida nella categoria 135;

- sabato 10, in sella a Comprida 5° e 8° piazzamento nel Gran Premio categoria 150


Il centro ippico La Botte è un centro esistente dal 2008, ospita oltre 30 esemplari tra cavalli e pony e propone corsi di equitazione con Istruttori Federali qualificati durante tutto l’anno.

Tra i servizi proposti si trovano equitazione di base per bambini dai 4 anni di età e adulti con pony e cavalli di proprietà o del centro, avviamento all’agonismo, partecipazione all’agonismo nelle tre discipline olimpiche: salto ostacoli, dressage e completo, pensione per cavalli e pony, lavoro di addestramento e recupero di cavalli con problematiche.

Il centro propone anche stage, concorsi, centri estivi psico-ricreativi per bambini e ragazzi, feste di compleanno per soci, giornate per scolaresche, incontri psicoeducazionali per genitori e ragazzi e percorsi personalizzati per esigenze speciali.

 



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.