CALCIO / Alfonsine espugna il campo di Sant'Agata della SanpaImola

Domenica 21 Gennaio 2018 - Alfonsine

Vittoria esterna di Alfonsine a Sant'Agata sul Santerno. Riccardo Innocenti siede in tribuna, costretto a scontare la sua squalifica, ma è come se fosse in campo: dà indicazioni ai compagni, e loro lo ascoltano ed eseguono, proprio come quando il numero 9 è lui. Oggi invece quella maglia, che prima di lui fu di Salomone, la indossa il baby-fenomeno Santucci. Il match si consuma tutto nel primo tempo e nei primi minuti della seconda frazione, in cui vengono siglate le tre reti. 

 

Il match è di quelli adatti soltanto a uomini duri, e i ragazzi di Gori ne escono un po’ malconci (in primis il potente Derjai, che esce per infortunio al 67’ e le cui condizioni saranno da verificare). Si soffre anche in difesa, con il Sanpaimola che in alcuni frangenti mette su un vero assedio e cerca di insidiare la porta di Lusa. Sull’altro fronte Santucci e Filippi combattono, ma a trovare la rete non sono loro oggi: ci pensa Magri, centrocampista col vizio del gol, e dopo di lui il granitico Varrella. Lusa decisivo ancora una volta.

 

Giornata calda e soleggiata allo stadio Dalle Vacche. Gori deve fare a meno degli infortunati D’Urbano e Ballini; grande assente Riccardo Innocenti, che deve scontare la squalifitca rimediata nella scorsa partita, così come lo stesso Lombardi. Ex del giorno, Temporin, Calderoni, e sul fronte biancazzurro Lusa (ex San Patrizio). Da segnalare anche Tosi, approdato al Sanpaimola dopo il grave infortunio dell’estate scorsa, ma ancora in infermeria per un risentimento. Si parte subito forte: al 7’ minuto una buona occasione per l’Alfonsine, con Magri che avanza sulla destra, cross per Filippi che di prima intenzione calcia sulla traversa: il destro non è il suo piede. Bastano solo due minuti per aggiustare la mira: calcio d’angolo di Federico Innocenti, e il colpo di testa di Magri entra in rete. Si combatte duramente in ogni parte del campo, e si arriva al 28’ con Ricci Maccarini che dalla destra costringe Calderoni alla respinta di piede con un tiro-cross, altro tentativo per l’esterno biancazzurro, respinta di Magri verso la porta, ma la palla finisce nelle mani del portiere.

 

Al 33’ la prima vera occasione del Sanpaimola, con Russomanno che dall’interno dell’area calcia in porta, ma Lusa è ben posizionato e con un ottimo riflesso riesce a respingere. 39’, incertezza difensiva biancazzurra che apre la porta a Piancastelli, il quale avanza indisturbato verso la porta, e di fronte a Lusa non sbaglia: pareggio del Sanpaimola. Cercano di riconquistare il vantaggio gli ospiti al 45’ con due tentativi da 20 metri, prima con il sinistro di Magri (che viene respinto) e subito dopo con il destro di Sarto, che termina a lato. 46’, Derjai per Filippi al limite dell’area, l’attaccante cerca il secondo palo, ma la palla non entra di poco. Seconda frazione. Passano pochi minuti e al 53’ torna in vantaggio l’Alfonsine: punizione di Federico Innocenti dalla trequarti, Derjai di testa mette in mezzo, e Varrella spinge dentro il pallone di piede. La battaglia si inasprisce. 69’, tentativo di Meacci da fuori, ma la palla è deviata alta dalla difesa. 72’, calcio d’angolo per la formazione di casa, colpo di testa di Mengolini, e Lusa afferra senza problemi. 75’, splendida azione personale di Santucci, supera il suo marcatore sulla destra, si accentra, entra in area, ma il suo tiro è bloccato sul nascere dalla difesa. 77’, riceve palla Colino al limite dell’area, si gira e tira, ma Lusa si distende e blocca. 90’, dagli sviluppi di una rimessa laterale, riceve palla Russomanno dal limite e tira, e ancora Lusa blocca. Un minuto dopo è Morelli a cercare la porta dalla media distanza, ma Calderoni non ha problemi. Questo l’ultimo acuto di un altro match vinto dalla formazione allenata da Mattia Gori.

 

Alex Caravita

 

SANPAIMOLA – ALFONSINE 1-2

SANPAIMOLA: Calderoni, Musiani, Mengolini, Meacci, Landini, Visani (56’ Temporin), Piancastelli (71’ Carboni), Errani, Russomanno, Alpi, Piva (67’ Colino). A disp. Tonin, Tonetti, Spada, Alessandrini. All. Mariani

ALFONSINE: Lusa, Gramigna, Sarto, Magri, Varrella, Mingozzi, Ricci Maccarini, Derjai (67’ Gennari), Santucci (90’ Mazzoni), Federico Innocenti, Filippi (87’ Morelli). A disp. La Ganga, Rossi, Botti, Farina. All. Gori

RETI: 9’ Magri (A), 39’ Piancastelli (S), 53’ Varrella (A)

ARBITRO: Medri di Cesena / ASSISTENTI: Fecheta e Tagliaferri di Faenza

AMMONITI: 41’ Visani (S), 84’ Temporin (S), 89’ Mengolini (S), 93’ Carboni (S), 97’ Colino (S)



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.