Dieci imprenditori e imprese della Bassa Romagna premiate a Ravenna dalla Camera di Commercio

Venerdì 1 Dicembre 2017 - Alfonsine, Bagnacavallo, Bassa Romagna, Lugo, Massa Lombarda
Un momento della premiazione

Sono dieci gli imprenditori e artigiani della Bassa Romagna premiati oggi 1 dicembre dalla Camera di commercio di Ravenna, nell’ambito del XXXIII concorso “Fedeltà al lavoro e Progresso economico”. Il motivo: “aver contributo allo sviluppo economico e sociale del territorio”.

 

La cerimonia di premiazione si è tenuta a Ravenna nella sede della Cciaa, in via Farini 14. Per la consegna dei premi afferenti ai comuni bassoromagnoli, erano presenti il sindaco di Alfonsine Mauro Venturi, il sindaco di Bagnacavallo Eleonora Proni, il vicesindaco di Lugo Giovanni Costantini e il sindaco di Massa Lombarda Daniele Bassi.

 

Per Alfonsine i premiati sono Federico Rambaldi (artigianato), Lucio Dal Monte (commercio), Graziella Cappelli (artigianato); per Bagnacavallo Walter Graziani (agricoltura); per Lugo Flexi di Lorenzo Guerra (commercio), Alfabeta di Roberto Fabbri e Massimo Berdondini (commercio), Ipm Srl (artigianato), F.lli Mamini Snc di Giovanni e Dante Mamini (artigianato), Emilio Dalla Casa (artigianato); per Massa Lombarda Camal Snc di Severino Bravi e Mauro Tellarini (artigianato). Per gli assenti alla premiazione, il riconoscimento è stato ritirato da Roberto Massari, direttore di Cna Bassa Romagna.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.