Bagnacavallo: la rassegna teatrale Favole si conclude con È Natale bambini!

Sabato 2 Dicembre 2017 - Bagnacavallo

Domenica 3 dicembre alle 17

Uno spettacolo espressamente dedicato all’imminente Natale. Così si chiuderà la rassegna dedicata alle Favole della Stagione 2017/18 del Teatro Goldoni di Bagnacavallo che domenica 3 dicembre alle 17 ospiterà Albino Bignamini della compagnia Pandemonium Teatro con lo spettacolo È Natale bambini!.

Le storie sul Natale sono tante. I personaggi protagonisti delle giornate di festa, da Babbo Natale alla Befana, ispirano la fantasia di molto scrittori. La letteratura si nutre della magia perché è fonte di ispirazione. Così nascono mille storie fantastiche, buffe, divertenti. Ma accanto a queste storie c’è un patrimonio di racconti e novelle appartenenti alle nostre tradizioni più consolidate che non dobbiamo dimenticare perché costituiscono la nostra cultura.

Magistralmente condotto e narrato da Albino Bignamini, il lavoro costruisce con leggerezza un connubio fra i diversi piani della tradizione e della modernità. Lo spettacolo narra diverse storie: racconta di un uccello che si sforza di scaldare, con la forza delle sue ali un bambino nato in una grotta al freddo; poi passa a chiedersi come può, nel tempo dei caloriferi e dei tetti pieni di antenne, Babbo Natale riuscire ad entrare nelle case… Perché la Befana si sente emarginata? Un presepe moderno di quali altre statuine può comporsi?

Il tema centrale dello spettacolo è l’accoglienza e l’ascolto. È importante, in un momento storico in cui si sente solo chi strilla e urla, recuperare un rapporto quasi personale con il singolo spettatore: bambino o adulto, figlio o genitore per ricreare un clima di relazione autentica. Il lavoro di narrazione condotto in questo spettacolo dosa i tempi recuperando la magia della poesia che ogni racconto moderno o tradizionale legato alle festività natalizie possiede.

Tecnica utilizzata: teatro di narrazione

Biglietti: 5 euro. La vendita dei biglietti sarà effettuata il pomeriggio di spettacolo a partire dalle ore 16 presso la biglietteria del Teatro Goldoni.
Prevendite on line: www.vivaticket.it
Info: 0545/64330 e www.accademiaperduta.it





Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.