Volley / Scattati i campionati giovanili interprovinciali

Mercoledì 29 Novembre 2017 - Lugo

Prime partite per l’Under 18 maschile territoriale e per l’Under 16 maschile interprovinciale. Nell’Under 18 femminile balzo in avanti della Pallavolo Faenza

Altri due campionati sotto l’egida del comitato Fipav Ravenna hanno preso il via a novembre: l’Under 18 maschile territoriale, che annovera sette squadre ai nastri di partenza, e l’Under 16 interprovinciale, che vede la partecipazione di 11 formazioni.

Nell’Under 18 maschile territoriale si sono finora giocate 9 partite e c’è stata subito la doppietta vincente di Bunge Romagna In Volley e Volley Club Cesena, quest’ultima passata attraverso due sfide molto equilibrate e complicate contro Involley e Volley Club Cesena.

I risultati: Dinamo B.I.M. Riviera-Bunge Romagna In Volley 0-3 (12-25, 23-25, 19-25), Celanese Forlì-Spem Faenza 3-1 (25-19, 20-25, 25-22, 25-19), Involley-Rubicone Involley 3-0 (25-16, 25-20, 25-16), Volley Club Cesena-Involley 3-1 (32-30, 25-19, 15-25, 25-22), Rubicone Involley-Celanese 0-3 (11-25, 15-25, 20-25), Spem-Dinamo B.I.M. 0-3 (9-25, 18-25, 20-25), Spem-Rubicone Involley 3-0 (26-24, 25-22, 25-17), Involley-Bunge Romagna 0-3 (20-25, 17-25, 14-25), Celanese-Volley Club Cesena 0-3 (21-25, 27-29, 21-25).

La classifica: Bunge Romagna In Volley (2), Volley Club Cesena (2) e Celanese Forlì (3) 6; Dinamo B.I.M. Riviera (2), Involley (3) e Spem Volley Faenza (3) 3; Rubicone Involley (3) 0.


UNDER 16 MASCHILE INTERPROVINCIALE Già 13 le partite andate in archivio e con tre gare giocate c’è una coppia al comando, formata da Porto Robur e Involley, entrambe sempre vittoriose per 3-0. Al polo opposto della classifica la Bunge Ravenna, che ha perso l’unica gara disputata.

I risultati: Argenta Volley-4 Torri C 3-0, Spem Faenza-Porto Robur 0-3 (13-25, 9-25, 18-25), Unione Delta-4 Torri B 3-0, 4 Torri A-Bunge Romagna In Volley 3-1 (25-15, 21-25, 25-15, 25-20), Porto Robur-Argenta 3-0 (25-14, 25-13, 25-19), 4 Torri B-Spem 3-2 (16-25, 26-24, 25-18, 23-25, 15-12), Involley-Unione Delta 3-0 (25-15, 25-9, 25-13), Bunge-R.I.V.-4 Torri C 3-0 (25-9, 25-20, 25-13), 4 Torri C-Scuola di Pallavolo 3-2 (25-21, 20-25, 25-15, 20-25, 15-12), Bunge Ravenna-Involley 0-3 (21-25, 18-25, 13-25), Argenta-4 Torri B 3-1, Spem-Involley 0-3 (21-25, 12-25, 10-25), 4 Torri C-Porto Robur 0-3 (13-25, 15-25, 14-25).

La classifica: Porto Robur (3) e Involley (3) 9; Argenta Volley (3) 6; 4 Torri Ferrara A (1), Bunge Romagna In Volley (2) e Unione Delta Volley (2) 3; 4 Torri Ferrara B (3) e 4 Torri Ferrara C (4) 2; Scuola di Pallavolo (1) e Spem Faenza (3) 1; Bunge Ravenna (1) 0.

UNDER 18 FEMMINILE Tre squadre imbattute in questo campionato dopo 18 partite giocate: la capolista Volley Mattei, la Pallavolo Faenza, che ha vinto tre partite per 3-0, e l’Involley Blu, costretta al tie-break da un coriaceo Alfonsine, che ha preso così il primo punto in una classifica già spaccata in due gruppi: quello delle prime sei e il plotone delle altre.

I risultati: Involley Gialla-Teodora Torrione 0-3 (17-25, 19-25, 13-25), Pall. Faenza-Fulgur 3-0 (25-10, 25-9, 25-5), Involley Blu-Alfonsine 3-2 (25-18, 26-24, 19-25, 20-25, 16-14), Teodora Torrione-Pall. Faenza 0-3 (21-25, 12-25, 18-25), Fulgur-Olimpia Master Cmc 0-3 (13-25, 16-25, 17-25), Massavolley-Reda Volley 3-0 (25-19, 25-21, 25-22).

La classifica: Volley Mattei (4) 10; Pallavolo Faenza (3) e Teodora Torrione (5) 9; Involley Blu (3), Olimpia Master Cmc (3) e Massavolley (4) 7; Fulgur Bagnacavallo (5) 2; Pallavolo Cervia (1), Pallavolo Alfonsine (3) e Involley Gialla (1) 1; Reda Volley (2) 0.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.