Lugo, un gemellaggio "musicale": l’orchestra da camera della scuola “Malerbi” a Choisy-Le-Roi

Martedì 28 Novembre 2017 - Lugo
L'orchestra da camera della Malerbi

Una quindicina di ragazzi dagli 8 ai 18 anni hanno eseguito per i cugini francesi alcune delle più celebri pagine tratte dal Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini

Sabato 25 novembre l’orchestra da camera della scuola di musica “Giuseppe e Luigi Malerbi” di Lugo si è esibita in Francia al teatro “La Tannerie” di Choisy-le-Roi, in occasione della chiusura dell’anno dedicato alla cultura italiana organizzato dalla città gemella d’oltralpe. 

 

Una quindicina di ragazzi dagli 8 ai 18 anni hanno eseguito per i cugini francesi alcune delle più celebri pagine tratte dal Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini, come l’Ouverture, l’Aria di Marcellina o la Cavatina di Rosina; un paio di brani sono stati eseguiti insieme ai ragazzi del conservatorio di Choisy-le-Roi, dando vita a una piccola orchestra italo francese. In Francia erano presenti anche il sindaco Davide Ranalli, gli assessori Anna Giulia Gallegati, Fabrizio Lolli e Valentina Ancarani, oltre a Elena Rignani e Claudio Conti del Comitato gemellaggi “Adriano Guerrini”. Gli allievi che hanno partecipato all’iniziativa sono: Andrea Arena, Luigi Balbi, Mattia Naoto Ballanti, Lorenzo Cavicchi, Valentina Cristoferi, Lucia Errani, Fabio Ghiselli, Alessandro Koebler, Marco Maciga, Anita Manzoni, Gianluca Marcucci, Martina Muccinelli, Lidia Olivucci, Martina Rumi e Junko Yamaguchi.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.