Stefano Folicaldi (PD): "I volontari sono la vera anima del Partito Democratico"

Domenica 26 Novembre 2017 - Alfonsine

"Nella vita politica locale, ricca di impegni ed occasioni di lavoro con i volontari, il momento che in assoluto più mi emoziona e mi inorgoglisce è la Festa che il Partito Democratico di Alfonsine organizza per ringraziare i 200 volontari che collaborano alle iniziative di autofinanziamento (festa de l’Unità, laboratorio cappelletti, tombola, pranzi a Borgo Fratti) durante tutto l’anno" scrive Stefano Folicaldi Segretario comunale del PD.

 

"È il momento in cui i dirigenti e gli amministratori del PD incontrano la vera anima del Partito: i volontari. Senza tutti loro non saremmo in grado di mettere in piedi tutte queste iniziative. I nostri volontari sono tantissimi e vogliamo dedicar loro un momento di festa che ha anche l’obiettivo di aggiornarli sui risultati ottenuti attraverso le iniziative alle quali hanno partecipato con tanto impegno e passione. Lo scorso 26 novembre, il Brain Storm di Fusignano ha accolto tutti noi, tutti i volontari radunati per condividere un momento di allegria e di confronto" prosegue il Segretario.

 

"In quell’occasione abbiamo ricordato i bei momenti trascorsi assieme quest’anno, in particolare un momento ho ricordato con grande piacere: l’ultima sera della Festa comunale, il 10 luglio, noi dirigenti del PD abbiamo regalato ad ogni volontaria una rosa, un pensiero “al femminile” per ringraziarle una ad una della tanta passione che dedicano alle attività che svolgono durante la festa. Questo gesto, piccolo ma molto apprezzato, vuole sottolineare l’importanza che, anche a livello locale, il Partito Democratico riconosce alla figura della donna nella società moderna: molti passi in avanti sono stati fatti ma c’è ancora molto da fare soprattutto in tema di lavoro (disuguaglianze salariali tra i due sessi, diritti, pari opportunità di accesso alle carriere) ma anche in tema di diritti e tutele rispetto ai troppi episodi di violenze e femminicidi che ancora pesano sulla cronaca quotidiana del nostro paese".

 

"Tra i momenti che abbiamo ricordato con i volontari anche il minuto di silenzio che nella sera del 18 agosto, alla Festa dei Circoli di Piazzale Marini, abbiamo dedicato all’attentato terroristico che aveva colpito la sera prima Barcellona. In quella occasione la Festa si era fermata e per un minuto ed il silenzio assoluto e gli sguardi rivolti verso l’alto di tutti i volontari e le persone presenti, hanno risvegliato in tutti noi il senso di appartenenza ad una comunità che non tollera e non accetta alcun atto di violenza, prevaricazione, limitazione della libertà e terrorismo e che al contrario condanna vili azioni come quella del 17 agosto scorso. Anche quest’anno il PD di Alfonsine, così come avviene da diversi anni, con parte delle proprie entrate finanzierà progetti sul territorio rivolti ai ragazzi".

 

"Sono infatti stati donati 3.000€ all'Istituto Comprensivo C.so Matteotti di Alfonsine per attività di sostegno ai ragazzi in difficoltà e 600€ all'Associazione Culturale Primola per l'organizzazione del concorso letterario “Io Racconto”. Altri contributi vengono elargiti in occasione di manifestazioni pubbliche che coinvolgono l’intera comunità di Alfonsine, a sostegno del lavoro dei volontari che contribuiscono alla loro realizzazione. Un grazie sincero e di cuore va a tutti i volontari che partecipano con passione alle nostre attività e che continuano a credere nel valore delle nostre iniziative" conclude Stefano Folicaldi.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.