Numeri record per shuttle C.RA.B: circa 5mila passeggeri nel 2017, in aumento gli stranieri

Venerdì 10 Novembre 2017

Il servizio di bus-navetta tra Cervia, Ravenna, Bagnacavallo e l’Aeroporto di Bologna ha chiuso la stagione con un bilancio nettamente positivo. Fino al 15 novembre servizio speciale in occasione della Maratona di Ravenna

Più giornate di servizio, più corse, più passeggeri: continua a crescere sotto tutti i fronti Shuttle C.RA.B, il servizio di bus-navetta che anche quest’anno ha collegato quotidianamente, da aprile a ottobre, le città di Ravenna, Cervia, Milano Marittima e Bagnacavallo con l’Aeroporto Internazionale “Guglielmo Marconi” di Bologna.

 

Nato in collaborazione con CO.E.R.BUS Lugo e gestito da SAC Società Autoservizi Cervesi, il servizio ha chiuso l’attività 2017 con un bilancio estremamente positivo: sono stati infatti circa 5mila i passeggeri che hanno usufruito del servizio, in aumento del 37% rispetto al 2016 (quando erano stati circa 3.600) e più che raddoppiati rispetto al 2015. Tra questi, gli italiani restano la maggioranza (57%), anche se gli stranieri sono risultati in crescita (+2%): a guidare la classifica dei Paesi di provenienza è sempre la Germania, seguita da Inghilterra, Francia, Belgio e Russia.

 

Numeri positivi grazie anche ad un continuo ampliamento del servizio, che quest’anno ha coperto 178 giornate da aprile a ottobre con picchi di 16 corse giornaliere da giugno a settembre, per un totale di oltre 2mila tratte effettuate e 240mila chilometri percorsi; il tutto con una flotta ancora più ampia, composta da mezzi di recente immatricolazione, sempre meno inquinanti (sono dotati di motori Euro 6) e muniti di tutti i confort, come il collegamento wi-fi gratuito a bordo, oltre che attrezzati per il trasporto di disabili.

 

Shuttle C.RA.B è stato utilizzato quasi in egual misura per i viaggi verso l’aeroporto di Bologna e per quelli in direzione Romagna (Ravenna, Cervia e Milano Marittima). Il mese di maggior utilizzo della navetta è stato quello di luglio, con oltre 1.400 passeggeri trasportati (quasi un terzo del totale).

 

Ottimi riscontri ha dato anche il servizio di vendita online dei biglietti sul sito www.shuttlecrab.it, che da quest’anno garantiva un prezzo scontato, consentendo agli utenti di risparmiare tempo e denaro: quest’anno ne ha usufruito il 35% (+5%), preferendolo in molti casi all’acquisto a bordo (43%) e nelle rivendite autorizzate (21%).   

 

L’iniziativa, sostenuta da Comune di Ravenna, Comune di Cervia e Unione dei Comuni della Bassa Romagna, tornerà il prossimo anno con ulteriori novità. Nel frattempo, dopo il successo dell’evento Ironman a Cervia, nell’ottica di contribuire alla destagionalizzazione del turismo e alla frequentazione del territorio anche al di fuori dei mesi estivi, Shuttle C.RA.B ha attivato una collaborazione anche con la XIX Maratona Internazionale Ravenna Città d’Arte, in occasione della quale garantirà 4 corse giornaliere speciali fino al 15 novembre (servizio su prenotazione, biglietti acquistabili su www.shuttlecrab.it).

Per restare aggiornati sul servizio, è sempre possibile consultare il sito www.shuttlecrab.it. Shuttle C.RA.B è anche su Facebook all’indirizzo www.facebook.com/shuttlecrab.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.