Fusignano: nuova rotatoria, procedono i lavori per il completamento dell’opera

Giovedì 9 Novembre 2017 - Fusignano
Il cantiere per la nuova rotatoria di Fusignano

In questa fase, per circa due settimane, saranno apportate alcune modifiche alla viabilità

Procedono a Fusignano i lavori per il completamento della rotatoria situata all’incrocio tra le vie Garibaldi, Emaldi, Cantagallo e Severoli. In questi giorni, e per circa due settimane, il cantiere sarà impegnato nella delicata fase di adeguamento della linea dell’acquedotto in prossimità della rotonda: questo comporterà alcune modifiche alla circolazione, indispensabili per consentire i lavori. 

 

L’attesa rotonda vedrà la luce dopo una fase di sperimentazione temporanea, effettuata nel 2016 con l’utilizzo di new jersey mobili, necessaria per valutare gli effetti sulla circolazione.

 

Soddisfazione da parte del sindaco Nicola Pasi: “È una rotatoria pensata sia per le auto, sia per le biciclette e attorno al percorso carrabile verrà realizzato un vero e proprio anello ciclabile che raccorderà tutte i percorsi ciclabili del comparto (via Cantagallo, stradelli del Senio, via Severoli e nuova rampa ciclopedonale per Masiera, adeguamento ciclabile di corso Emaldi). Certo il cantiere, come è inevitabile che sia, arrecherà qualche disagio temporaneo, ma siamo certi che i benefici saranno ben maggiori per tutta la comunità”.

 

Le indicazioni per le deviazioni stradali sono poste in corrispondenza dell'intersezione e saranno modificate contestualmente all’evoluzione del cantiere. Il costo complessivo dell’opera è di 250mila euro. I lavori, avviati l’11 settembre, termineranno in febbraio 2018.

Commenti

Perché non vedi il tuo commento? Leggi le policy.
  • bella la rotonda ma quando la finiranno?prima di fare tutto devono tagliare alberi rampa in v.severoli cadono rami grossi nelle case pericolosi anche x le persone il sindaco fa uccel di bosco bravo la giunta intasca soldi nostri siete tutti ..... marisa

    13/11/2017 - marisa



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.