Soffiano venti di gloria per il Team Romagna Judo

Mercoledì 1 Novembre 2017 - Lugo
Andrea Gabelli sul podio più alto della categoria 66 kg con gli altri compagni di rappresentativa

Nelle ultime due gare a cui ha partecipato, il club romagnolo ha portato a casa complessivamente venti medaglie, di cui sette d'oro

Buoni risultati ha ottenuto il Team Romagna Judo nel fine-settimana da poco passato nelle due manifestazioni che l'hanno visto in pedana: al Palasport di Ozzano Emilia, in occasione della 13esima edizione del Criterium Bologna Judo “Sorriso di Marika”, e al PalaSantoru di Sassari, per la terza edizione del Trofeo di Judo Guido Sieni.

La manifestazione di Ozzano Emilia, che offre un’occasione unica di costruttivo confronto un’opportunità di crescita sportiva ai piccoli judoka delle classi preagonistiche, felici ed entusiasti nel mettere in pratica i primi rudimenti appresi nel dojo con i loro maestri, ha visto protagonista il team romagnolo che ha conquistato la bellezza di 17 medaglie: sono saliti sul primo gradino del podio Riccardo Casella, Liborio Campo e Giulia Dollaku (tutti e tre del 2007) e Luca Lesci (2009), argento per Elena Balestrazzi (2008), Riccardo Celli (2007) e Matteo Esu (2006) e bronzo invece per Pietro Bendandi, Angelo Cortini, Elia Hollingworth (tutti e tre del 2009), per Yassin Haj Khalifa, Nicola Cilento, Manuel Budini (tutti e tre del 2008), per Nicola Gismondi, Giulia Balestrazzi, Simone Bandini e Alex Utili (tutti e quattro del 2006).


A Sassari, si sono affrontati su quattro tatami 250 judoka provenienti da diverse regioni d’Italia: della rappresentativa regionale dell’Emilia Romagna hanno fatto parte tre esordienti B del Team Romagna Judo: Giulia Alboni (44 kg), Andrea Gabelli (66 kg) e Francasco Camerani (73 kg) che hanno conquistato tutti la medaglia d’oro, evidenziando ancora una volta il prestigio del Team.

Il Team Romagna Judo non ha molto tempo per cullarsi su questi allori, perchè già nel prossimo week-end - sabato 4 e domenica 5 novembre - una sua rappresentanza sarà in gara a Bergamo, al PalaNorda, nel Trofeo Internazionale Sankaku (trofeo Italia).



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.