Calcio Eccellenza / Alfonsine, vittoria senza patemi contro il fanalino di coda

Mercoledì 1 Novembre 2017 - Alfonsine

Finisce 5-0 per i biancazzurri la partita della 10a giornata. Sugli scudi Filippi e Riccardo Innocenti, autori di una doppietta. Ospiti in undici contati senza cambi e senza tecnico

Non può piovere per sempre. Sembra essere questo il commento al match odierno dell’Alfonsine. E non importa chi sia l’avversario (il derelitto San Lazzaro, fanalino di coda sempre sconfitto) o quali mezzi abbia a disposizione: una vittoria è sempre una vittoria, e se è sostanziosa (nel caso specifico è finita 5-0) anche meglio. Specie in vista di una gara come quella a casa del Classe domenica prossima. Due reti di Riccardo Innocenti e due di Filippi, e Ricci Maccarini si aggiunge a loro. Insomma le perle del momento dell’Alfonsine.

La cronaca della partita Il Real S.Lazzaro si presenta al Brigata Cremona con solo 11 giocatori (di cui due portieri) e senza staff tecnico o medico: in panchina il dirigente accompagnatore Grieco, che assolverà ogni funzione. Al 1’ subito Alfonsine con Filippi che dal limite impegna Maglia e palla in angolo. All’8’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo contro cross di Ricci Maccarini, di testa l’altissimo Ballini (1,95 per lui) ma la palla è alta. Al 13’, due occasioni in rapida successione per i biancazzurri: prima un suggerimento per Filippi, che penetra in area, tira, ma in uscita Maglia gli si oppone con i piedi; Federico Innocenti dalla destra crossa in area, Sarto di testa manda alto. Un minuto dopo la risposta del Real, con Grieco che prova la conclusione e sbaglia non di molto. Al 22’ Derjai sulla linea di fondo cerca la porta con un tiro a girare, che termina oltre il secondo palo. Al 26’ palla a Filippi in area, ma ancora una volta si salva di piede Maglia. Al 32’ però finalmente la rete: Ricci Maccarini crossa basso per Filippi, che dall’interno dell’area stavolta non perdona Maglia. Al 40’ cerca il sigillo personale Federico Innocenti su una punizione da destra, ma la palla colpisce la traversa.

Seconda frazione. Al 9’ il raddoppio biancazzurro: Sarto dalla sinistra mette in mezzo dove Riccardo Innocenti riesce a impattare bene di testa e Maglia nulla può da quella distanza. Al 15’ contropiede del Real S.Lazzaro, palla a Tine al limite dell’area, la cui botta è bloccata con sicurezza da Calderoni. Al 18’ la terza rete biancazzurra: colpo di testa in area di Ricci Maccarini verso Filippi, che in salto appoggia in rete. Passano 3 minuti e arriva la quarta rete: Ricci Maccarini per Filippi, entra in area, palla in mezzo a Riccardo Innocenti che appoggia in rete. Al 28’ dice la sua anche l’ottimo Ricci Maccarini: cross di Botti dalla sinistra, e l’esterno con un colpo di testa elaborato segna. Al 45’ Federico Innocenti cerca di sorprendere Maglia dalla trequarti, ma il pallone è alto di poco. Al 46’ palla a Ricci Maccarini sulla destra, ci prova di sinistro sul secondo palo, e sbaglia di poco.

Il tabellino

ALFONSINE-REAL S.LAZZARO 5-0

ALFONSINE: Calderoni, Derjai, Sarto (18’ st Botti), Magri, Ballini, Mingozzi, Ricci Maccarini, Gramigna (18' st Di Domenico), R. Innocenti (29' st Mazzoni), F. Innocenti, Filippi (26’ st De Cristofaro). A disp.: Randi, Lombardi, Santucci. All.: Gori.
REAL SAN LAZZARO: Maglia, Luccarini, Losi, Cacciapuoti, Kande, Keita, Soldi, Mbengue, Tine, Grieco, Privileggio. Dir. Accomp.: Grieco. RETI: 32’ pt e 18’ st Filippi, 9’ st e 21’ st R. Innocenti, 28’ st Ricci Maccarini.
ARBITRO: Guitaldi di Rimini.
NOTE: Ammonito: Derjai.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.