Lugo: il sax pub si anima con i ritmi africani

Venerdì 27 Ottobre 2017 - Lugo
Lisa Manara

Venerdì 27 ottobre alle 22.15 ci sarà l’evento “Funkier than a mosquito’s tweeter”

Venerdì 27 ottobre alle 22.15 al Sax Pub di Lugo, in largo della Repubblica 4, ci sarà l’evento “Funkier than a mosquito's tweeter” con l’esibizione di Lisa Manara alla voce, Federico Squassabia con Fender Rhodes, Aldo Betto alla chitarra e Youssef Ait Bouazza alla batteria.

 

Il progetto nasce dalla passione comune del gruppo per la musica africana e in particolare per la cantante sudafricana Miriam Makeba, ovvero Mama Africa, le cui canzoni sono ispirate alla condizione della popolazione nera in Sudafrica. Il progetto prevede anche brani originali.

 

Lisa Manara nasce nel 1992 in un piccolo paese della Romagna, si avvicina alla musica all’età di 4 anni giocando con la tastiera del pianoforte. La passione per la musica black la porta a vincere nel 2011 il concorso “Donne Jazz & Blues” di Bertinoro che le permette di partecipare a un workshop sulla voce presso la Venice Voice Academy di Los Angeles. Ha aperto diversi concerti ad artisti internazionali come Quintorigo, Tommy Emmanuel, Eric Sardinas e Diunna Greenleaf.

 

Ha collaborato con Paolo Ghetti, Vince Valicelli, Teo Ciavarella, Renato Sellani, Franco Cerri e Ricky Portera. Con lei ci saranno la chitarra di Aldo Betto, che amalgama melodia e ritmo nella voce del suo strumento, la tastiera di Federico Squassabia che ha sviluppato un sound moderno e del tutto personale e la batteria di Youssef Ait Bouazza, musicista di etnia berbera, che porta al progetto la musica africana.

 

L’appuntamento è organizzato in collaborazione con Jazzeventi e con il patrocinio del Comune di Lugo. La direzione artistica è di Luigi Pini e Alessandro Scala.

 

Per informazioni, si può contattare Luigi Pini al numero 349 2268409.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.