"Libriamoci": due giornate di promozione della lettura nelle scuole primarie di Massa Lombarda

Martedì 24 Ottobre 2017 - Massa Lombarda

Obiettivo principale delle letture è quello di trasmettere messaggi di cittadinanza attiva, promuovendo una cultura del fare

Massa Lombarda aderisce a "Libriamoci" e organizza due giornate di promozione della lettura nelle scuole primarie di Massa Lombarda e di Fruges. Nelle mattinate di mercoledì 25 e venerdì 27 ottobre, il sindaco Daniele Bassi leggerà ai piccoli studenti di sei classi alcuni brani tratti da "La Costituzione raccontata ai bambini" di Anna Sarfatti

Le letture si inseriscono nel percorso progettuale della Consulta delle ragazze e dei ragazzi, percorso di cittadinanza attiva promosso dall'Amministrazione comunale massese in collaborazione con l'istituto comprensivo "Francesco d'Este", come sancito anche anche dal protocollo d'intesa che i due enti sottoscrivono a cadenza annuale per individuare impegni e collaborazioni volti a sostenere un buon andamento scolastico e l'arricchimento dell'offerta formativa.

Obiettivo principale delle letture è quello di promuovere un’educazione - azione alla cittadinanza attiva, nella convinzione che sia fondamentale agire con i ragazzi attraverso una cultura del fare, favorendo al contempo la promozione dei diritti e lo sviluppo delle potenzialità dei ragazzi, attraverso la loro partecipazione diretta alle istituzioni.

Massa Lombarda è stata nominata, ad aprile di quest’anno, "Città che legge" dal Centro per il libro e la lettura, che promuove e valorizza le Amministrazioni comunali impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura.

Una "Città che legge" garantisce ai suoi abitanti l’accesso ai libri e alla lettura, ospita festival, rassegne o fiere che mobilitano i lettori e incuriosiscono i non lettori, partecipa a iniziative congiunte di promozione della lettura tra biblioteche, scuole, librerie e associazioni e aderisce a uno o più dei progetti nazionali del Centro per il libro e la lettura (nel caso di Massa Lombarda: Libriamoci, Maggio dei libri, In Vitro).

Libriamoci, al suo quarto esperimento, è un’iniziativa promossa dal centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo e dal Ministero dell’Istruzione.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.