Maestri (Possibile): pronta interrogazione a Minniti sullo stato del personale di Polizia a Ravenna

Domenica 22 Ottobre 2017
Andrea Maestri

"Conosco molto bene la situazione di disagio in cui si trova a lavorare il personale della Questura di Ravenna e dei Commissariati di Lugo e Faenza con una pianta organica ferma al fabbisogno del 1989 e quindi gravemente sottodimensionata rispetto, per esempio, all'esigenza di garantire turnazioni h24 con una seconda volante per un efficace presidio del territorio", questo il contenuto di una breve nota dell'on. Andrea Maestri, esponente di Possibile.

Maestri fa eco alla lettera e ai contenuti della conferenza stampa di ieri - sabato 21 ottobre - dei sindacati di categoria Siulp, Sap, Silp Cgil, Ugl, Anipa-Consap nel corso della quale sono state illustrate le "enormi difficoltà che si stanno incontrando per la mancanza di personale" e hanno parlato di "appena 320 agenti" in tutta la provincia, con 10 poliziotti pronti per la pensione nei prossimi mesi. "Impossibile - per i sindacati - garantire la turnazione h24"

"Per questo, raccolgo le richieste che i sindacati di polizia hanno rivolto al capo del dipartimento Prefetto Gabrielli e deposito, già nella giornata di domani, un'interrogazione parlamentare al Ministro dell'Interno Minniti" conclude l'On. Andrea Maestri (Possibile).



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.