LA POSTA DEI LETTORI / "Non chiudete il punto nascita", nasce il gruppo "Voglio nascere a Lugo"

Giovedì 19 Ottobre 2017 - Lugo

Gentile redazione, il punto nascite di Lugo, per effetto di una serie di decisioni organizzative che hanno portato al trasferimento a Ravenna di un gran numero di gestanti, ha avuto un drammatico crollo delle nascite. Sta andando rapidamente sotto la soglia dei 500 parti/anno e per questo è destinato alla chiusura.

 

Siamo un gruppo di mamme e abbiamo deciso di difendere il punto nascite dove abbiamo partorito, trovando delle professionalità che a nostro parere vanno salvaguardate, oltre che un punto di riferimento prezioso nel pre e nel post parto.

 

Invitiamo tutta la popolazione a visitare la pagina Facebook "Voglio nascere a Lugo". Raccoglieremo i racconti delle mamme e terremo alta l'attenzione sul destino del punto nascite, perché questo patrimonio di umanità e competenze non vada perso.

 

Gruppo "Voglio nascere a Lugo", voglionascerealugo@gmail.com

Commenti

Perché non vedi il tuo commento? Leggi le policy.
  • Il centro nascita di Lugo è un eccellenza...e parlo per esperienza poiché nonostante chi ci dicesse "andate a Ravenna" noi abbiamo deciso di far nascere nostra figlia a Lugo. Mai scelta fu più giusta, il personale è preparatissimo con moltissima esperienza alle spalle ma anche sempre pronto ad aggiornarsi, quello che ci rimarrà per sempre è anche la loro umanità quel "buongiorno Laura" quando entravano in stanza, quel dedicarci tempo nello spiegarci le cose e nell'ascoltare le nostre paure. Lugo è un eccellenza x la professionalità e l'umanità e questi fattori non dovrebbero essere messi in secondo piano ma valorizzatati.

    20/10/2017 - Laura

  • La maternità di Lugo deve rimanere aperta sono molto gentili e competenti sarebbe un peccato chiuderla

    20/10/2017 - Milena masironi



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.