Tanti volontari, bambini e adulti al 33esimo compleanno della Pubblica assistenza “Città di Lugo”

Lunedì 16 Ottobre 2017 - Lugo

Domenica 15 ottobre la Pubblica assistenza città di Lugo ha festeggiato il suo 33esimo compleanno con la festa “Sport e salute”, organizzata nella sua sede, in via Piratello. All’iniziativa hanno partecipato il sindaco di Lugo Davide Ranalli, l’assessore alla Famiglia e solidarietà sociale del Comune di Lugo Fabrizio Lolli e al Volontariato Pasquale Montalti, oltre a tanti volontari, bambini e adulti.

 

“Festeggiamo 33 anni passati al servizio delle famiglie e di chi ha bisogno - ha dichiarato Davide Ranalli -. Dalla sua fondazione le attività della Pubblica assistenza città di Lugo sono molto preziose per la collettività. Per il sostegno che da tutti questi anni danno a chi è in difficoltà ringraziamo di cuore i volontari che ogni giorno si mettono al servizio dei cittadini”.

 

Durante la giornata si sono alternati tornei e iniziative sportive, corsi e buon cibo. In mattinata i bambini hanno partecipato al torneo di calcio a 5 "Piccolo soccorritore", riservato alle categorie “Primi calci”. Dopo il saluto delle autorità e la consegna delle benemerenze ai volontari dell'associazione, è stato aperto lo stand gastronomico offerto dalla Pro Loco di Sant’Agata sul Santerno. Nel pomeriggio è stato organizzato il progetto “Cuore batticuore”, corso per l’educazione al primo soccorso per adulti e bambini.

 

Per l’occasione bambini e genitori sono stati coinvolti in dimostrazioni pratiche delle azioni da mettere in atto quando si presenta un’emergenza sanitaria. Un altro momento di sport è stato dedicato alla classica “Maratonina d’autunno”, la corsa podistica aperta a tutti. I festeggiamenti si sono chiusi con il tradizionale taglio della torta di compleanno. L’iniziativa è stata organizzata con il patrocinio del Comune di Lugo.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.