Consegnata la prima targa “Green Gold” a Barbiano

Lunedì 16 Ottobre 2017 - Cotignola
Seadinovski, Pirazzini e Celati (Celati Impianti), Luigi Trombini, il sindaco Piovaccari, il vice sindaco Baldini e l'Ing. Minghini

La targa è stata data a Luigi Trombini in seguito all’installazione di un impianto fotovoltaico

Nei giorni scorsi a Barbiano il sindaco Luca Piovaccari ha consegnato una nuova targa nell’ambito del progetto Futuro Green. A riceverla è stato Luigi Trombini, proprietario di un’abitazione sulla quale è stato installato un impianto fotovoltaico, ottenendo una riduzione dell’indice di prestazione energetica globale pari al 25% e una classe energetica A. 

 

Anche in questa occasione, come nelle precedenti, la targa consegnata è una “Green gold”, vale a dire il riconoscimento specifico per gli edifici di classe B o superiore (la targa “Green” va invece a tutti coloro che hanno effettuato interventi di riqualificazione e risparmio energetico). Tutti coloro che hanno effettuato attività di riqualificazione energetica della propria abitazione possono fare richiesta per ottenere gratuitamente la targa “Futuro green”.

 

I moduli sono disponibili sul sito web dell’Unione dei Comuni nell’apposita sezione dedicata al progetto, (www.labassaromagna.it/futurogreen) e il progettista o l’impresa che ha effettuato l’intervento potranno aiutare il cittadino nella compilazione della domanda e nel reperimento dei dati necessari. L’iniziativa rientra nel programma dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna per il raggiungimento degli obiettivi del progetto Futuro green. È stato creato inoltre il gruppo Facebook “Un futuro green per la Bassa Romagna”, che si propone di stimolare la creazione di una community sui temi energetici, oltre a promuovere le attività del progetto.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.