In arrivo il bando di concorso per l’assegnazione degli alloggi Erp in Bassa Romagna

Venerdì 13 Ottobre 2017 - Bassa Romagna

Sono stati predisposti dal Servizio Casa e Politiche abitative. Saranno disponibili in otto Comuni della Bassa Romagna

È stato predisposto dal Servizio Casa e Politiche abitative dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, attraverso l’Acer di Ravenna, nella sua qualità di ente incaricato alla gestione amministrativa delle funzioni, il bando di concorso 2017 per l’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica (Erp).

 

I Comuni interessati dai bandi sono Alfonsine, Bagnacavallo, Bagnara di Romagna, Conselice, Cotignola, Fusignano, Lugo e Massa Lombarda. Ad Alfonsine, Conselice e Cotignola si potrà fare richiesta dal 16 ottobre al 30 novembre, a Fusignano la decorrenza è dal 16 ottobre al 29 novembre, mentre nei Comuni di Bagnacavallo e Massa Lombarda è dal 17 ottobre all’1 dicembre. A Bagnara di Romagna le richieste vanno consegnate dal 18 ottobre al 29 dicembre e a Lugo dal 17 ottobre al 2 dicembre.

 

Le domande andranno presentate sottoscrivendo l’apposita modulistica predisposta dal Servizio e in distribuzione presso la sede centrale del Servizio Casa, a Lugo in corso Garibaldi 62 (telefono 0545 38509/38338/38459), nelle sedi decentrate in ciascun Comune e nelle sedi sindacali. La domanda potrà essere consegnata nei giorni di ricevimento degli uffici. Sono due le modalità di consegna: a mano, mediante presentazione di un documento di identità valido e apposizione della firma davanti al funzionario ricevente, oppure consegnata da una persona diversa dall’intestatario già sottoscritta e con allegata la fotocopia di un documento di identità valido dell’intestatario stesso; per posta al Comune di riferimento, già sottoscritta e con allegata la fotocopia di un documento di identità valido dell’intestatario; tramite il servizio postale. In questo caso, farà fede la data del timbro postale. Le domande presentate oltre la scadenza saranno escluse dai concorsi.

 

Le domande presentate nell’ambito di bandi precedenti continueranno ad avere validità fino alla pubblicazione della nuova graduatoria definitiva. Non si tratta di un bando integrativo, ma di un bando generale che annulla le precedenti graduatorie.

 

Il testo del bando e i moduli di domanda sono reperibili sui siti internet di ogni singolo Comune dell'Unione della Bassa Romagna e su quello dell’Unione stessa (www.labassaromagna.it).



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.