LA POSTA DEI LETTORI / Alberi tagliati a Bagnara: i Verdi incontrano il sindaco

Martedì 26 Settembre 2017 - Bagnara di Romagna

Una piccola delegazione di Verdi ha incontrato oggi il Sindaco di Bagnara, Riccardo Francone, che ha emesso l’ordinanza di abbattimento dei pioppi a ridosso di villa Morsiani. Dopo aver espresso personalmente la protesta per un taglio di una trentina di alberi, in luogo di cinque o sei che presentavano problemi di staticità, i Verdi hanno richiesto una nuova piantumazione sul posto di essenze vegetali.

 

Su questo punto il sindaco ha convenuto ritenendo che si debba concordare in futuro con la proprietà il tipo di alberi ed i tempi, permettendo di lasciare sul posto le ceppaie di quelli preesistenti come riferimento per i nuovi impianti.

 

Nell’occasione, ha promesso, su sollecitazione dei Verdi, che invierà alla Soprintendenza alle Belle arti e del Paesaggio una richiesta di vincolo  storico-paesaggistico dell’intero viale di pioppi prospiciente la villa: in tal modo si porrebbe in sicurezza una tantum il verde storico, peraltro tutelato espressamente da un rogito notarile attinente la vendita alla attuale proprietà e ignorato dall’Amministrazione comunale.

 

Infine il Sindaco ha riconosciuto che il complesso della villa Morsiani ed il verde circostante, così prossimi al centro, contribuiscono a valorizzare il borgo storico di Bagnara, già candidata alla Bandiera arancione, premio riservato dal Touring club ai piccoli borghi storici meglio conservati.
                                                              

Gabriele Serantoni, portavove Verdi-Lugo




Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.