Unione: parte in tutti i comuni della Bassa Romagna la campagna contro le truffe agli anziani

Lunedì 11 Settembre 2017 - Alfonsine, Bagnacavallo, Bagnara di Romagna, Conselice, Cotignola, Fusignano, Lugo, Massa Lombarda

Sarà presente un gazebo nei giorni del mercato con distribuzione di un vademecum: primo appuntamento a Lugo il 13 settembre

Arriva anche nei Comuni dell’Unione della Bassa Romagna la campagna contro le truffe agli anziani, organizzata in tutta la provincia di Ravenna: il primo appuntamento è a Lugo mercoledì 13 settembre

 

Da settembre a ottobre, dalle 9.30 alle 11.30, i territori dell’Unione ospiteranno infatti, in concomitanza con il mercato settimanale, un gazebo dall’Associazione nazionale anziani e pensionati (Anap) Confartigianato Ravenna per offrire ai cittadini un vademecum e alcuni consigli pratici per difendersi dalle truffe.

 

La prima giornata è a Lugo mercoledì 13 settembre durante il mercato, a cui seguiranno le iniziative nei Comuni di Sant’Agata sul Santerno (martedì 19 settembre), Bagnacavallo (sabato 23 settembre), Alfonsine (lunedì 2 ottobre), Massa Lombarda (venerdì 6 ottobre), Bagnara di Romagna (lunedì 9 ottobre), Fusignano (venerdì 13 ottobre), Conselice (sabato 14 ottobre) e Cotignola (venerdì 20 ottobre).

 

Al gazebo saranno presenti rappresentanti delle forze dell’ordine (Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di finanza, Polizia municipale) e delle Amministrazioni comunali che distribuiranno ai cittadini un pratico vademecum anti-truffa e dispenseranno, soprattutto agli anziani, consigli e raccomandazioni pratiche.

 

“Le campagne informative sono uno strumento fondamentale per la prevenzione - ha sottolineato Daniele Bassi, sindaco con delega alla Sicurezza dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna. - Essere bene informati permette ai cittadini non solo di tutelarsi, ma anche di conoscere le procedure necessarie per informare correttamente e tempestivamente le forze dell’ordine. Non parliamo solo di una sicurezza passiva quindi, ma di una comunità capace di reagire e contribuire a contrastare l’azione di chi delinque”.

 

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione nazionale anziani e pensionati (Anap) Confartigianato di Ravenna con la Prefettura di Ravenna, le forze dell’ordine e i Comuni della Bassa Romagna.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.