LA POSTA DEI LETTORI / Derubato 4 volte in 6 mesi, appello disperato di un cittadino

Lunedì 28 Novembre 2016 - Fusignano
Foto di repertorio

Non so più cosa fare e a chi rivolgermi: questa mattina per la quarta volta in 6 mesi, l'ultima volta il 6 novembre, mi è stata di nuovo aperta la macchina, con la rottura del vetro, per rubarmi 2 euro del parcheggio e una chiavetta usb di musica. Dai Carabinieri per la denuncia questa mattina eravamo già in due!


Il comune (polizia municipale) mi dice che non si può installare una telecamera, anche pagata dai privati cittadini (per la privacy). Da quel che mi è dato sapere da altre parti (Alfonsine-Bagnacavallo) con le dovute autorizzazioni si può fare ed è chiaro che la visione dei filmati è a cura delle autorità competenti e non dei privati cittadini.
Ho chiesto questa mattina ai Carabinieri se era possibile che loro installassero provvisoriamente una telecamera e anche per questo mi è stato risposto che è impossibile. Quindi da privato cittadino cosa dovrei fare? Non mi sento assolutamente tutelato.

Continuo ad attendere dalle autorità competenti provvedimenti seri!!!

Ing. Rambelli Daniele

Commenti

Perché non vedi il tuo commento? Leggi le policy.
  • Non si può installare una telecamera? Dove? All'esterno o all'interno dell'auto? Secondo me se acquista un paio di telecamere con registratore integrato da posizionare all'interno dell'auto, lo può fare (si trovano su Internet, si chiamano Dash-cam. In seguito, coi filmati, si potrebbe rivolgere a un avvocato per sapere come agire. Mi dispiace per quello che le è accaduto. Auguri.

    29/11/2016 - Aguirre

  • anche con telecamera e individuando i soliti noti quasi ( sempre stranieri) cosa cambierebbe ? niente. O si fa uno stato di polizia... o si espellono di fatto alcuni milioni di clandestini o simili categorie. ma al momentto ne importano mille al giorno-Ognumo tragga le proprie conclusioni....( con i governanti di oggi ancora sara di peggio. Ma una speranza che sarà vento forte "populista" a fare pulizia-

    30/11/2016 - renato rep ceca



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.