Alla Codeweek 2016 vere esperienze di programmazione per la scuola primaria “Codazzi-Gardenghi”

Martedì 25 Ottobre 2016 - Lugo
Il corpo insegnanti della "Codazzi-Gardenghi"

Tutte le classi dell’istituto lughese hanno partecipato alla Settimana europea della programmazione

Alla scuola primaria “Codazzi-Gardenghi” di Lugo si è conclusa con grande successo e partecipazione la CodeWeek 2016, la Settimana europea della programmazione, arrivata alla quarta edizione. Dal 15 al 23 ottobre si sono svolti migliaia di eventi in ogni parte d'Europa per offrire a giovani e giovanissimi l'opportunità di iniziare a programmare i calcolatori elettronici.

Tutte le classi della “Codazzi-Gardenghi”, dalle prime alle quinte, hanno aderito con diverse attività a questa importante sfida. Non si è trattato di semplici seminari, ma di vere e proprie esperienze di programmazione, che hanno consentito anche ai più piccoli di divertirsi in modo costruttivo vedendo le proprie idee prendere forma. Con il termine “coding” si intende, in informatica, la stesura di un programma, cioè di una di quelle sequenze di istruzioni che, eseguite da un calcolatore, danno vita alla maggior parte delle tecnologie digitali che usiamo quotidianamente. Con i bambini più piccoli sono state realizzate attività unplugged (senza computer), sulla carta e anche in palestra; molti alunni delle classi intermedie hanno invece completato “l’ora del codice”, cioè un’ora di programmazione con percorsi online, mentre i bambini più grandi hanno lavorato sia sulla robotica educativa, utilizzando dei piccoli robot come Ozobot e Blue-Bot, sia sperimentando attività di “tinkering” con pile e led.

Gli alunni hanno risposto a queste esperienze con molto entusiasmo, attenzione e grande partecipazione e le insegnanti hanno svolto un ruolo fondamentale nell’avvio del coding, consapevoli che “l’apprendimento della programmazione” è per tutti “questione di creatività, attitudine al pensiero computazionale, arricchimento personale, capacità di espressione e di ragionamento e può sviluppare le capacità trasversali”.

Per ulteriori informazioni sulla CodeWeek, consultare il sito http://codeweek.it.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.